salta la parte di navigazione del sito, accesso diretto al contenuto

    milan 

Rubriche

occhio alla champions 08/03/2006

Il Milan batte il Bayern 4-1 nella gara di ritorno degli ottavi e approda ai quarti di finale di Champions League. A San Siro, che per la grande occasione fa registrare il tutto esaurito, la squadra di Ancelotti gioca su ritmi importanti, annullando per lunghi tratti il Bayern, con la classe che lo contraddistingue ma anche con tanta determinazione. Parte subito bene il Milan che in 25 minuti segna due gol e sbaglia un calcio di rigore: all’8’ apre le danze Inzaghi che di testa infila su assist di Serginho, poi, al 23’, proprio SuperPippo guadagna un calcio di rigore per un fallo di Ismael: si incarica del tiro Shevchenko, come accaduto due settimane fa all’Allianz Arena, ma questa volta l’esito è differente. Il pallone infatti sfila di fianco al palo alla destra di Kahn che poi va ad esultare con poco fair-play in faccia all’ucraino. Ma l’attaccante si riscatta prontamente due minuto dopo, l’azione è simile a quella del primo gol, ma con fascia e protagonisti differenti. A crossare preciso questa volta è Stam, a staccare di testa proprio l’ucraino che supera il portiere tedesco. Dopo il 2-0 lentamente cresce il Bayern che prima si fa pericoloso con Ballack e poi accorcia le distanze: calcio di punizione di Schweinsteiger, Dida respinge ma non trattiene, sulla ribattuta infila Ismael. Break dei tedeschi, ma poi ancora Milan: la ripresa inizia subito all’insegna dei colori rossoneri e del mai domo Pippo Inzaghi che sigla il terzo gol, ancora su assist di Serginho, approfittando di un’indecisione di Ismael. La squadra di Ancelotti continua comunque a macinare gioco e, a conferma della qualità e della sostanza della prova dei milanisti arriva il quarto gol: assist di Sheva per Kakà, il brasiliano si presenta palla al piede davanti a Kahn e lo supera con un tiro sotto la traversa. Inzaghi-Shevchenko-Kakà, trio d’assi per quattro gol belli e importanti che significano quarti di finale. Missione compiuta, il cammino in Europa continua.
Prossima tappa Torino,avanti cosi!
G.Aggogeri

 
 
Milan Club Castel Goffredo "Aldo Chioda"
c/o Bar "Da Laura" loc. Perosso, 46042 Castel Goffredo (MN)
e-mail: info@milanclubcastelgoffredo.it